Lo Sri Lanka è, da molti secoli, un importante esportatore di pietre preziose e semi-preziose, infatti, fa parte dei paesi leader nella produzione di zaffiri di qualità estremamente raffinata. L’anello con zaffiro, gemma di rara bellezza, che ha preso il posto di onore nei gioielli della Corona Inglese. Quest’anello meraviglioso è stato regalato da William a Kate, in occasione del loro fidanzamento.

Altri gioielli, di pari importanza, fanno parte dei gioielli di re e regine, fin dal tempo dell’Impero Romano.

La leggenda tramanda che chi indossa uno zaffiro blu, riceva in cambio protezione. Questa pietra preziosa è simbolo di:

*   Saggezza

*   Acutezza mentale

*   Attivazione psichica

*   Ricerca spirituale

Questa gemma è la forma naturale cristallina di un minerale, che è desiderabile per la sua bellezza, preziosa nella sua rarità, e durevole abbastanza per essere goduto da molte generazioni.

Lo zaffiro è un ossido di alluminio. Il suo colore varia dal:

*                                         Molto chiaro

*                                         Blu scuro

*                                         Blu-violetto

*                                         Blu-verde

*                                         Giallo, leggermente rossastro

*                                         Arancione

*                                         Marrone

*                                         Quasi nero opaco

*                                         Incolore

*                                         Rosa

*                                         Viola

*                                         Rosa-arancio

Secondo un’antica leggenda persiana, la terra si basava su una grande zaffiro il cui riflesso è stato visto nel cielo. La pietra appare anche nella leggenda prometeica. Prometeo era incatenato ad una roccia da Zeus per aver rubato il fuoco agli dèi. Dopo essere stato salvato da Ercole, un anello della catena rimase sul dito, attaccata ad essa c‘era un pezzo di roccia. Zeus accettò di concedere la libertà a Prometeo se l’avesse indossata come un ricordo del suo peccato. Più tardi un anello con uno zaffiro ha sostituito il collegamento e la pietra Sapphire simboleggia la verità, la sincerità e la costanza.

Protegge contro il veleno. Si diceva che se un serpente velenoso, messo in un vaso con uno zaffiro, i raggi del gioiello lo avrebbero ucciso.

Il nome zaffiro deriva originariamente dal sanscrito. E diventato sappheiros in greco, che significa blu. Prima che il valore dello zaffiro fosse noto, i villaggi nelle montagne lo utilizzavano come una pietra focaia per accendere il fuoco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: